La moglie culona  - Piemonte Trasgressiva

La moglie culona - Piemonte Trasgressiva

Siamo sposati da molti anni io e mia moglie . Quando l'ho conosciuta era già abbastanza formosa ,in particolare attirava gli sguardi il suo culo molto grande . Non è mai stata di una grande bellezza , quindi già all'epoca cercava di attirare l'attenzione vestendo con pantaloni attillati e spesso era molto appariscente . Ci siamo messi insieme e poi sposati , effettivamente constatai subito che aveva un culo notevole e peraltro qualcun altro l'aveva già aperto . Negli anni l'ho usato anche io , è anche cresciuto in grandezza mentre il mio cazzo ,che già non era molto grande , sembrava sempre più piccolo per quel culone. Avevo provato a sapere da lei chi fosse stato il primo ad usarlo ,ma non aveva mai voluto dirmelo. Io cercavo di capire chi potesse essere stato, magari uno della nostra compagnia ,uno che ancora frequentavamo forse . Era diventato quasi un chiodo fisso ,forse perché lei mi aveva confessato una volta mentre eravamo a letto eccitati ,che aveva frequentato il tizio per un po' ,e lui la scopava quasi sempre nel culo , anche per non rischiare di restare incinta. Era molto prestante in tutti i sensi ,solo questo sapevo . Ogni volta mi eccitavo molto se veniva fuori anche marginalmente il discorso e lei se n'era accorta e giocava con questa mia debolezza . Un giorno dopo molta mia insistenza ha iniziato a dirmi che il tizio in questione ogni tanto lo frequentavamo ancora ,a quel punto ho insistito perché mi dicesse chi fosse , finché una sera a letto non molto tempo fa ,mi ha detto che era uno che saltuariamente si univa al nostro gruppo di amici . Io naturalmente le ho chiesto se avesse avuto altri incontri da sola con lui ,lei tra il serio e lo scherzo mi ha detto " no ,ma è sempre possibile ,se sei così curioso" ,non ho retto per l'eccitazione all'istante ho avuto una erezione ,lei se n'è accorta e mi ha segato fino a farmi sborrare subito. Questo episodio le ha fatto capire che mi eccitavo al solo pensiero purtroppo. Dopo qualche altra volta nella quale lei mi raccontava qualcosa che aveva fatto anni prima con lui ed io regolarmente mi eccitavo e me ne venivo subito ,una sera mentre eravamo a mangiare una pizza tutti insieme con gli amici ,me lo presentò . Età un po' più avanti con gli anni di noi , tutto sommato un bel tipo e anche molto spigliato . Mia moglie gli diede corda davanti a me ,lui non si fece pregare naturalmente. E dopo qualche settimana me lo sono ritrovato a casa nostra a bere un aperitivo . Mia moglie si era preparata per bene , tutta truccata e con un paio di leggings attillatissimi ,il suo enorme culo non lasciava intravedere tra le chiappe il micro slip che si era messa . Il tempo di bere l'aperitivo e l'amico l'ha messa sul nostro lettone , naturalmente a pecora ,il suo culo nudo a chiappe aperte per quanto possibile ,l'ha presa così, prima ha lubrificato il cazzo nella ficona e poi glielo ha messo nel culo . L'ha montata a lungo ,lei ha goduto più volte , mentre lui finalmente l'ha sborrata tra le chiappe . Ci incontriamo regolarmente ormai da qualche tempo ,il culone di mia moglie sempre a disposizione ,ed io mi faccio sbocchinare mentre lui la pompa da dietro.
PS ,naturalmente gli scopa anche la fica ,ma lei preferisce farsi inculare , perché non usano il preservativo.!

Vota la storia:




Iscriviti alla Newsletter del Sexy Shop e ricevi subito il 15% di sconto sul tuo primo acquisto


Iscrivendoti alla newsletter acconsenti al trattamento dei dati personali come previsto dall'informativa sulla privacy. Per ulteriori informazioni, cliccando qui!
11/09/2021 16:53

Musca

Bel racconto

Per commentare registrati o effettua il login

Accedi
Registrati